Disco calcolatore

 


Disco calcolatore

 

 

OGGETTO: disco per il calcolo dell'esposizione

PRODUTTORE: Agfa

ANNO DI COSTRUZIONE: immediato dopoguerra

DESCRIZIONE E FOTO: Consta di due dischi imperniati e liberi di ruotare fra di loro. Dalla foto

si vedono agevolmente i parametri da considerare, anzitutto la sensibilitÓ della pellicola, per ottenere la giusta coppia tempo - diaframma. Rispetto alle normali tabelle di posa (esempio significativo quelle riportate a tergo delle Rollei) consente di valutare con maggiore accuratezza un fattore di solito trascurato,

l'incidenza della stagione e dell'ora sulla effettiva intensitÓ della luce.

COMMENTO DI ALTAIR: ho ritrovato il disco in fondo ad una scatola assieme a materiale non pi¨ in uso. Grazie a questo strumento, acquistato nell'anno 1949, ho imparato a esporre in modo abbastanza corretto. Per curiositÓ stasera ho scritto il valore da me stimato ad occhio per due distinte foto, ho fatto il calcolo col disco ed ho misurato con un VC meter Voigtlander che mi risulta essere molto preciso. Il disco ha dato risultati ampiamente accettabili, con una minima tendenza alla sovraesposizione. La mia stima  ha dato una sovraesposizione ulteriore di circa 1/2 stop. Vi segnalo un particolare: la scala della sensibilitÓ porta quale valore massimo 24 Din ovvero 200 ASA. Se consideriamo che ormai una pellicola da 400 ASA Ŕ considerata di uso corrente ci rendiamo conto del progresso ottenuto dai fabbricanti di pellicole.

Vai alla nostra Guida al Museo 

* * * *