I Mutar

 Con questa denominazione viene indicata una coppia di aggiuntivi

 

che hanno un aspetto assai simile, tanto che ben difficile distinguerli se non leggendo le scritte sul frontale. Entrambi vengono montati sulle due ottiche e pertanto l'inquadratura pu essere esaminata in ogni momento. Entrambi sono forniti con apposita custodia in cuoio.  Entrambi hanno un comodo piedino di appoggio destinato a sorreggere il complesso, altrimenti sbilanciato in avanti. Entrambi sono muniti di un paraluce inconsueto e rimovibile.

Il collegamento alla Rollei avviene mediante apposito anello che si collega alla baionetta dell'ottica di ripresa.  l'anello stato realizzato per ciascuna delle baionette montate sulle Rollei e pu essere sostituito con un intervento delicato da affidarsi ad un laboratorio. Sono stati commercializzati  filtri dedicati con attacco a vite.

La produzione stata di circa mille pezzi per ciascuna delle focali e quindi il Mutar un pezzo ricercato dai collezionisti. E' difficile  trovare un esemplare completo di paraluce (del quale per vero si pu anche fare a meno) e di borsa.

Ed ora qualche considerazione sul Mutar tele  e sul Mutar grandangolo.

OoOoOoO